Dissesto bis, Dello Stritto: "Errori incredibili, ora vediamo cosa si inventano"

Il consigliere di Caserta nel Cuore attacca Marino & Co

Alessio Dello Stritto

“Siamo curiosi di vedere cosa si inventerà questa volta il sindaco Carlo Marino per far quadrare i conti”. E’ il commento del consigliere comunale di Caserta nel Cuore, Alessio Dello Stritto, in attesa che le modifiche per il riequilibrio approdino in Consiglio. “Dell’approssimazione di questa maggioranza avevamo avuto già diverse dimostrazioni, ma con l’ennesima sonora bocciatura, questa volta del Ministero dell’Interno, si sono superati. Nei giorni scorsi abbiamo protocollato un’interrogazione rivolta al sindaco per avere spiegazioni su come sia stato possibile mettere in fila così tanti errori marchiani in un unico documento. Il più clamoroso di tutti è l’adeguamento dei contributi statali richiesto sulla base di una norma abolita il primo gennaio 2014. Da tecnici che ignorano persino quali sono le leggi in vigore possiamo aspettarci ormai di tutto”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento