Gara rifiuti bloccata, Della Valle: "Si sono mossi in ritardo"

L'ex consigliere: "L'hanno bandita all'ultimo momento e questi sono i risultati"

L'ex consigliere comunale di Aversa Gino Della Valle

“Tutti nell’universo sapevano dei problemi che gara questa gara avrebbe dato, per complessità della materia ed importo in ballo. Solo questa amministrazione poteva bandire la gara sui rifiuti all’ultimo secondo”. E’ la stilettata che l’ex consigliere comunale di Aversa Gino Della Valle ha lanciato nei confronti del sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro e della sua maggioranza relativamente ai problemi che si stanno riscontrando sul nuovo appalto rifiuti che ancora non è stato affidato dalla Stazione Unica Appaltante, a causa dei problemi delle ditte in gara. “Il più grave errore che è stato commesso - aggiunge Della Valle - è stato quello di non apportare alcun cambiamento nel capitolato di 9 anni fa”.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento