ELEZIONI DEGLI AVVOCATI In 3 confermano la loro candidatura

Del Vecchio, Manna e Mirra: "Sono altri che potrebbero saltare..."

Angela Del Vecchio coi candidati della lista Dignità Forense

“Confermiamo la nostra candidatura alle prossime elezioni dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere”. Lo affermano in una Angela Del Vecchio, Patrizia Manna ed Antonio Mirra, esponenti del gruppo ‘Dignità forense’ che intendono anche chiarire alcuni aspetti della loro presenza ai nastri di partenza.

“Le nostre candidature sono eticamente e moralmente ineccepibili, giuridicamente legittime, perché conformi della ratio della legge, e soprattutto rispettose dell’interesse superiore della classe che ci ha sempre manifestato il proprio consenso - aggiungono-. La nostra posizione è del tutto diversa da quella di altri colleghi che potrebbero incorrere nel dato normativo di cui ex lege 113/17 e D.L. 2/19; norma quest’ultima che può essere, nei prossimi 60 giorni, non convertita, convertita sic ed simpliciter o convertita con modifica. Infatti, non siamo consiglieri dell’Ordine in carica, non abbiamo stratificato alcun potere, non abbiamo posizioni dominanti e soprattutto ci siamo dimessi volontariamente, in tempi non sospetti, addirittura prima dell’impianto normativo di cui oggi si discute”.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento