La piazza trasformata in una jungla | LE FOTO

Scarsa manutenzione del verde, insetti e balordi: l'area abbandonata nel degrado

Piazza Dalla Chiesa abbandonata a sé stessa

"Jungla di città", cantava Adriano Celentano nel celebre film "Bingo Bongo". E' quella che, effettivamente, c'è a Caserta in piazza Dalla Chiesa. Un degrado assoluto in un quartiere dove pullulano le attività commerciali ed i plessi residenziali. 

La scarsa manutenzione del verde pubblico, assente da tempi immemori, ha portato ad un risultato che è sotto gli occhi di tutti con erba alta e siepi decisamente poco curate. Addirittura in alcuni punti l'erba ha invaso i vialetti, coprendo, nelle zone destinate a verde, sporcizia e rifiuti presenti nella piazzetta. 

Proprio l'erba alta non consente di vedere quello che in piazza quotidianamente accade, con gruppetti di disperati che trascorrono le loro giornate all'ombra delle siepi bevendo vino in cartone ed utilizzando l'area pubblica come una sorta di latrina a cielo aperto per espletare i propri bisogni fisiologici.

Non solo. Da tempo, in uno dei vialetti, è presente una perdita d'acqua rendendo il tratto paludoso e maleodorante. Un ambiente ideale per il proliferare di insetti e zanzare. 

Insomma con l'avvicinarsi del periodo estivo serve un intervento manutentivo massiccio per evitare che la zona oltre ad essere degradata diventi addirittura insalubre per i residenti ed i cittadini che la frequentano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento