Fontana spenta e sporca, la triste accoglienza di Caserta per i turisti | FOTO

Il ‘biglietto da visita’ per i visitatori è lo stato di degrado in cui versa piazza Vanvitelli

Il degrado alla fontana di piazza Vanvitelli

Non il migliore dei biglietti da visita per i turisti arrivati in città a godersi le bellezze di Caserta. La fontana di piazza Vanvitelli, cuore del capoluogo a metà tra la Prefettura e il Comune, è ridotta da giorni in uno stato indegno: acqua verde per lo sporco, bottiglie vuote di birra e plastica abbandonate dai vandali, anche il sistema di accensione dei zampilli è ko. 

Uno schiaffo duplice, perché la situazione di degrado regna proprio nella piazza dedicata a Luigi Vanvitelli, l’architetto che ha ideato e costruito la Reggia diventata simbolo della città. Un biglietto da visita che cozza anche con il sempre più ritrovato appeal turistico del Palazzo Reale, letteralmente invaso dai visitatori nella serata del 10 agosto per potersi godere le stelle cadenti di San Lorenzo in una atmosfera unica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento