Lavori alla scuola media dopo il crollo

Il sindaco annuncia gli interventi ma resta il nodo sull'apertura

Il sindaco di Lusciano Nicola Esposito

Lavori di messa in sicurezza della scuola media di via della Resistenza a Lusciano. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Esposito ha convocato una conferenza stampa per la giornata di mercoledì (8 agosto) alle 12 presso la sala giunta del Comune di Lusciano.

L’argomento è stato già trattato nell’ultimo consiglio comunale ma adesso l’amministrazione comunale vuole spiegare anche alla popolazione quali saranno i prossimi lavori. E soprattutto definire, ufficialmente, se la scuola resterà chiusa oppure se si riaprirà per il prossimo anno scolastico.

E’ questa la domanda più difficile alla quale dovranno dare una risposta gli amministratori anche dopo l’interrogazione presentata dall’opposizione. Non è infatti ancora chiaro quanto tempo ci vorrà per mettere in sicurezza la struttura dopo il crollo del cornicione dei primi giorni di giugno, a pochi giorni prima del voto delle elezioni amministrative.

All’incontro di mercoledì ci saranno il primo cittadino; l’assessore ai Lavori Pubblici, Marco Valentino; l’assessore alla Pubblica Istruzione Luisa Mottola; l’ingegnere capo dell’Ufficio Tecnico Antonio Manzella e il tecnico incaricato della verifica strutturale dell’istituto, ingegnere Giuseppe Russo.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento