Crolla la copertura del palazzo, proprietari nel mirino del Comune

L'Ente guidato dal commissario straordinario ha ordinato i lavori di messa in sicurezza

Il crollo parziale della copertura e una pensilina sulla facciata in precarie condizione. È dovuto intervenire il commissario straordinario del Comune di Capua, Ilaria Tortelli, per ordinare la messa in sicurezza di un palazzo in via Baia, nella frazione di Sant’Angelo in Formis.

Lo stabile, come emerso dal sopralluogo effettuato dal personale dell’ufficio tecnico, versa in pessime condizioni: “si è riscontrato - si legge nel provvedimento - il crollo della parte centrale della copertura mentre sulla facciata prospiciente via Baia esiste una pensilina in ondulino sorretta da struttura in legno in precarie condizioni statiche”.

L’Ente ha quindi notificato agli eredi del proprietario del palazzo l’ordinanza urgente per i lavori di messa in sicurezza del fabbricato, da eseguire entro 15 giorni.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

Torna su
CasertaNews è in caricamento