Crolla la copertura del palazzo, proprietari nel mirino del Comune

L'Ente guidato dal commissario straordinario ha ordinato i lavori di messa in sicurezza

Il crollo parziale della copertura e una pensilina sulla facciata in precarie condizione. È dovuto intervenire il commissario straordinario del Comune di Capua, Ilaria Tortelli, per ordinare la messa in sicurezza di un palazzo in via Baia, nella frazione di Sant’Angelo in Formis.

Lo stabile, come emerso dal sopralluogo effettuato dal personale dell’ufficio tecnico, versa in pessime condizioni: “si è riscontrato - si legge nel provvedimento - il crollo della parte centrale della copertura mentre sulla facciata prospiciente via Baia esiste una pensilina in ondulino sorretta da struttura in legno in precarie condizioni statiche”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Ente ha quindi notificato agli eredi del proprietario del palazzo l’ordinanza urgente per i lavori di messa in sicurezza del fabbricato, da eseguire entro 15 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

Torna su
CasertaNews è in caricamento