Pericolo crolli, il sindaco ordina i lavori

Il provvedimento del primo cittadino Golia dopo il crollo in via Botticelli

Il crollo di calcinacci

Intonaco pericolante in via Botticelli ad Aversa. Questo il motivo per cui il sindaco Alfonso Golia ha imposto, con una propria ordinanza, all'amministratore di un condominio di eseguire i lavori di ripristino di un fabbricato al fine di evitare pericoli per la pubblica e privata incolumità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento del sindaco si è reso necessario in seguito ad un intervento dei vigili del fuoco per un crollo di calcinacci avvenuto lo scorso 13 agosto. Secondo quanto relazionato dai pompieri la struttura necessiterebbe di "urgenti lavori di messa in sicurezza". L'area è stata transennata, adesso, però, il condominio avrà 45 giorni per eseguire i lavori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito casertano si uccide in carcere

  • La ‘Dea bendata’ bacia il casertano: vinti 50mila euro al 10eLotto

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

Torna su
CasertaNews è in caricamento