Pericolo crolli, il sindaco ordina i lavori

Il provvedimento del primo cittadino Golia dopo il crollo in via Botticelli

Il crollo di calcinacci

Intonaco pericolante in via Botticelli ad Aversa. Questo il motivo per cui il sindaco Alfonso Golia ha imposto, con una propria ordinanza, all'amministratore di un condominio di eseguire i lavori di ripristino di un fabbricato al fine di evitare pericoli per la pubblica e privata incolumità.

Il provvedimento del sindaco si è reso necessario in seguito ad un intervento dei vigili del fuoco per un crollo di calcinacci avvenuto lo scorso 13 agosto. Secondo quanto relazionato dai pompieri la struttura necessiterebbe di "urgenti lavori di messa in sicurezza". L'area è stata transennata, adesso, però, il condominio avrà 45 giorni per eseguire i lavori. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento