"Via subito l'assessore". Anche Fratelli d'Italia in pressing sul sindaco

Maria Letizia, candidata alle ultime europee, chiede anche lo spostamento del dirigente

Maria Letizia

Via l'assessore e lo spostamento del dirigente. E' questa la richiesta che Maria Letizia, esponente di Fratelli d'Italia a Maddaloni, candidata alle ultime elezioni europee, ha lanciato al sindaco Andrea De Filippo dopo l'emergenza rifiuti che ha coinvolto la città e che ha portato ad un affidamento carissimo per il trasferimento dell'unico, pari a 302 euro a tonnellata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Letizia, dunque, va in pressing sul sindaco De Filippo allineandosi alle posizioni dei gruppi di minoranza che già avevano avanzato tale richiesta nei confronti di Salvatore Liccardo e Arturo Cerreto, rispettivamente assessore all'Ambiente e funzionario responsabile dello stesso settore. "Per ora mi limito a chiederlo per incapacità - ha affermato la Letizia su Facebook - poi vedremo se c'è altro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento