La nuova consigliera preferisce il 'silenzio' fino all'ufficializzazione

Crisci attesa all'ingresso in Consiglio dopo le dimissioni di Iaculo

Gaetana Crisci

Si chiude in ‘silenzio’ Gaetana Crisci, prima dei non eletti alle scorse amministrative di Maddaloni nella lista ‘Con De Filippo sindaco’ che entrerà in Consiglio comunale dopo le dimissioni di Giuseppe Iaculo. Quest’ultimo nei giorni scorsi si è visto respingere dalla Corte di Cassazione l’ultimo ricorso, vedendosi confermare quindi la condanna a 7 anni per violenza sessuale.

Lasciato il posto di consigliere dopo la condanna definitiva, che dovrà scontare in carcere, il suo posto sarà preso appunto dalla Crisci. Sui social la prossima consigliera spiega però di aver deciso “volontariamente di non rilasciare dichiarazioni, perché attendo la conclusione delle ordinarie procedure amministrative, credo sia doveroso”.

Non manca però una stoccata: “Ci tengo a dire una cosa, in questa guerra tra ‘poveri’ certa gente oltrepassa il limite della decenza rendendosi ridicola oltre ogni ragionevole dubbio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Muore ragazzino di 12 anni dopo essere stato investito in bici

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento