Caserta risponde all'appello di Greta, in centinaia in piazza per l'ambiente | FOTO

Un lungo corteo di giovani ha chiesto misure imponenti per salvare il pianeta

I ragazzi in corteo per la manifestazione 'Friday For Future'

Centinaia di ragazzi in piazza per rispondere all’appello di Greta Thunberg, la 16enne svedese diventata il simbolo della lotta internazionale in favore dell’ambiente. Una Caserta gremita di giovani questa mattina per la manifestazione organizzata dal movimento ‘Fridays For Future’, con il corteo partito davanti la stazione ferroviaria e cha ha sfilato per le strade del Capoluogo con l’obiettivo di scuotere le coscienze sul pericolo imminente della Terra, un pianeta sempre più a rischio a causa delle politiche che stanno distruggendo l’ecosistema.

Tanti gli striscioni e i cartelli che hanno accompagnato la manifestazione, schierata alle spalle di uno striscione eloquente: “Questo pianeta non è ricaricabile, consuma meno che puoi”. Gli organizzatori hanno inoltre ribadito la richiesta al sindaco Carlo Marino e al governo di dichiarare “lo stato di emergenza climatica, perché non possiamo continuare a trattare questa problema come se non fosse una emergenza”.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento