Coronavirus, Marino annulla il Carnevale dopo il vertice in Regione

Il sindaco blocca la manifestazione in via precauzionale: "Invito i cittadini a seguire le indicazioni del Ministero per evitare il contagio"

Il sindaco di Caserta Carlo Marino con De Luca

Stop al Carnevale a Caserta. Lo ha deciso il sindaco Carlo Marino in seguito alla riunione in Regione con il governatore Vincenzo De Luca nel corso della quale è stato fatto il punto sull'emergenza Coronavirus nel Capoluogo ed in altre città campane.

“In seguito alla indicazioni ed alle raccomandazioni emerse nel corso della riunione svoltasi questa mattina in Regione Campania sulle misure di prevenzione per il Coronavirus, alla quale ho partecipato anche come presidente regionale dell’Anci - ha dichiarato il sindaco Marino - ho deciso di annullare in via precauzionale l’evento di Carnevale previsto per domani nel centro cittadino”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento “la Regione sta definendo in queste ore un provvedimento che fornirà alle istituzioni locali ulteriori indicazioni - prosegue il sindaco - In questa fase ritengo necessario e responsabile ribadire l’invito a tutta la comunità per seguire scrupolosamente e durante tutta la giornata, in ambienti di lavoro, casalinghi e di relazione sociale, le precauzioni diramate dal Ministero della Salute. Sono queste allo stato le prescrizioni che aiutano la popolazione ad allontanare la possibilità del contagio. Intendo anche rassicurare tutti che l’Amministrazione sta seguendo costantemente l’evoluzione dei fatti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Macchia nera, scoperta choc: "Dna umano". Sequestrato depuratore: "Fogne direttamente nel canale"

Torna su
CasertaNews è in caricamento