Psicosi coronavirus, ristorante asiatico chiude nel casertano

Il messaggio: “Riteniamo opportuno sospendere l’attività a data da destinarsi”

Il ristorante Oishi Sushi sulla Nazionale Appia a Curti

La psicosi da coronavirus rischia di avere un peso enorme anche sull’economia casertana. Come dimostra la scelta dei gestori del ristorante asiatico ‘Oishi Sushi’, ubicato sulla Nazionale Appia a Curti, di sospendere l’attività.

La comunicazione ufficiale è giunta direttamente dal profilo Instagram del ristorante dove si legge: “In merito all’attuale emergenza sanitaria nazionale, sebbene al momento non si riscontri nessun tipo di problema all'interno della nostra struttura, la direzione del Ristorante Oishi Sushi ritiene utile e opportuno sospendere momentaneamente l’attività dalla data odierna a data da destinarsi e monitorare con molta attenzione quello che sta accadendo anche al fine di dare un contributo alla comunità e tutelare la salute di tutti. Sarà nostra cura comunicare la riapertura del ristorante sulla pagina instagram e sul profilo facebook appena le autorità competenti saranno in condizione di garantire maggiore serenità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi, proprio attraverso la stessa pagina social, era arrivata una denuncia di “trattamento razzista” avuto in un negozio di abbigliamento da uno dei gestori del ristorante proprio per la psicosi da coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento