"Non vi appartate al Santuario, rischiate aggressioni"

L'appello lanciato dal sindaco su Facebook

Un luogo appartato. Lontano da occhi indiscreti. Il ‘rifugio’ ideale per le coppie che vogliono condividere un po’ di coccole. Ma anche uno spazio all’aperto che si trova a pochi passi dall’Asse mediano. E che è diventato luogo di numerose rapine tanto da costringere l’amministrazione comunale a lanciare un appello. Stiamo parlando dell’area nei pressi del Santuario della Madonna di Briano, e quindi dello svincolo della SS 7Bis.

Una zona poco controllata dalle forze dell’ordine durante le ore notturne e non ‘coperta’ dalle telecamere. E quindi il sindaco di Villa di Briano, Luigi Della Corte, è corso ai ripari chiedendo di “non sostare per lungo tempo nelle ore buie”. Ed ha invitato, non solamente le “coppiette”, a “prestare massima attenzione”.

Perché restare troppo tempo al buio, in una zona sensibile come quella, potrebbe difatti portare le ‘vittime’ ad essere “facile bersaglio per i malintenzionati”. Il primo cittadino comunque sottolinea anche che “sono già state allertate le forze dell'ordine, che stanno monitorando il territorio. Confidiamo che presto i malfattori vengano consegnati alla giustizia”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Gossip

    Aurora Leone al quinto posto di Italia's Got Talent

  • Attualità

    Il capo della Dia: "La mafia cambia pelle, 31 comuni sciolti per infiltrazione lo dimostrano" | FOTO

  • Cronaca

    Cristian, 24 anni e tanti sogni. S'indaga sullo schianto fatale

  • Cronaca

    Imprenditore ucciso dai Casalesi: 18 anni per il vivandiere di Setola

I più letti della settimana

  • Si lancia dall'Acquedotto Carolino, un biglietto trovato nell'auto della maestra

  • Mamma e figlio muoiono a distanza di pochi minuti

  • Donna si lancia nel vuoto dall'Acquedotto Carolino

  • Architetto arrestato in crociera, l'avvocato: "122 giorni tra topi e scarafaggi per una vicenda kafkiana"

  • Intera famiglia morta in mare, svolta nelle indagini

  • Muore all'improvviso professore universitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento