Blitz notturni contro le coppiette in auto

Rafforzati i controlli della polizia municipale dopo le segnalazioni di casi di prostituzione e 'scambi di coppia'

Da semplice ritrovo per coppiette a qualcosa che si è spinto fin troppo oltre, con segnalazioni di possibili casi di scambi di coppia ed anche di un avvio di prostituzione. Le due aree parcheggio nei pressi della zona cimitero e della piscina di Santa Maria Capua Vetere da alcune settimane vedono nelle ore serali e notturne un continuo via vai di auto, movimenti sospetti che hanno spinto la polizia municipale ad agire.

Per questo i vigili urbani, anche grazie ai nuovi assunti stagionali, da ieri notte hanno avviato le operazioni di controllo delle auto in sosta (e dei relativi passeggeri) nelle due zone segnalate come “a luci rosse”. Ma i controlli a tappeto non si fermano nella zona delle coppiette, il comando locale ha in programma in questi giorni diversi sopralluoghi in più aree della città del Foro per manifestare maggiore presenza sul territorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento