Dissesto bis, inizia il tour de force in aula per i consiglieri

La seduta agostana servirà per tastare il polso alla maggioranza

Inizia ufficialmente il tour de force per i consiglieri comunali di Caserta dopo il via libera del Ministero dell'Interno al bilancio stabilmente riequilibrato dopo la dichiarazione del secondo dissesto finanziario in sette anni.

Il presidente del consiglio comunale Michele De Florio ha convocato per la prossima settimana (mercoledì in prima convocazione, giovedì in seconda) il consiglio comunale con all'ordine del giorno la presa d'atto del decreto del Ministero dell'Interno e la contestuale approvazione del bilancio di previsione 2018 e del bilancio triennale 2018/2020.

Sarà un appuntamento importante per tastare il polso all'attuale maggioranza capeggiata dal sindaco Carlo Marino dopo il flop del consiglio comunale sulla proroga alle cave e le tensioni della penultima seduta, quando si ritrovarono in 12 (su 21) a votare una variazione di bilancio da quasi 300mila euro.

All'ordine del giorno della seduta della prossima settimana ci sarà anche la variazione di bilancio per la realizzazione del playground del Parco degli Aranci (realizzato per le Universiadi) e la delibera sul progetto Home Care Premium 2017.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento