"Un consiglio comunale aperto per la Ztl"

La richiesta dei consiglieri di opposizione: "Aperti al confronto con i commercianti"

I commercianti protestano per la ztl

Un consiglio comunale aperto per discutere della ztl che sta scatenando l'ira dei commercianti. E' quanto hanno rischiesto i consiglieri comunali di Aversa Alfonso Golia, Gianpaolo Dello Vicario, Marco VillanoNicla Virgilio, Carmine PalmieroFrancesco SaglioccoElena CaterinoPaolo Santulli Maria Grazia Mazzoni al presidente del Consiglio Comunale Augusto Bisceglia invocando una seduta straordinaria dell'assise cittadina aperta anche agli esponenti del commercio e della cittadinanza.

"Abbiamo chiesto al presidente del consiglio comunale di svolgere il ruolo assegnatogli, sperando che, anche questa volta, non faccia come Ponzio Pilato - si legge nella nota dei consiglieri - Convochi subito una seduta per discutere della zona a traffico limitato. Ci aspettiamo dallo stesso uno scatto d’orgoglio dopo che sindaco e assessore (assente su tutto) hanno deciso di voltarsi dall'altra parte, e di sottrarsi ad una semplice richiesta di confronto dei commercianti. Noi crediamo che la ztl in centro sia necessaria e una conquista importante da cui non bisogna tornare indietro ma servono servizi e parcheggi per renderla funzionale alla città.  Come si può negare  l'ascolto a chi oggi rappresenta la principale categoria e il motore economico della città".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento