Scuola media, Ciocio incalza l'assessore

Il consigliere: "A che punto sono i lavori?"

Filippo Ciocio

Il consigliere comunale di opposizione di Lusciano, Filippo Ciocio, passa all’attacco e chiede chiarimenti all’amministrazione comunale e in particolar modo all’assessore Marco Valentino sui lavori alla scuola media. I battibecchi tra opposizione e maggioranza sono partiti già durante i lavori della commissione consiliare, prima del consiglio comunale, durante i quali Ciocio ha chiesto “all’assessore Valentino di dare priorità massima agli interventi alla scuola. Pensavo fosse proposto in commissione qualche documento riguardante la scuola media ma di interventi al plesso nemmeno l’ombra. Hanno riferito che si tratta di un altro progetto, e quindi a questo punto la domanda è d’obbligo, a che punto è l’iter? Come consigliere di opposizione chiedo che il sindaco e il delegato si impegnino affinché si dia priorità su tutto ai lavori alla scuola. I tecnici comunali e i dirigenti del Municipio devono necessariamente dare delle risposte immediate alla popolazione. E non solamente pensare alle strade che sono sì importanti ma passano sicuramente in secondo piano quando si parla di istruzione e di un plesso che ospiterà i nostri bambini”.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento