Concerto di Sfera Ebbasta, l'ultima parola sulla denuncia sarà della segretaria del Comune

Approvato un emendamento per una nuova istruttoria. Sotto la lente l'aumento dei prezzi del biglietto dell'evento. L'opposizione aveva chiesto alla giunta di De Cristofaro di mandare subito gli atti alla Procura ed alla Corte dei Conti

Sfera Ebbasta si è esibito al parco Pozzi di Aversa

Non un’azione diretta, così come era stato chiesto nella mozione dei consiglieri, bensì una richiesta alla segretaria comunale Anna Di Ronza di verificare se vi siano gli estremi per inviare alla Procura della Repubblica di Napoli Nord ed alla Corte dei Conti la delicatissima vicenda del concerto di Sfera Ebbasta, svolto in estate al Parco Pozzi di Aversa, con prezzi aumentati rispetto a quanto annunciato.

La vicenda è arrivata quest’oggi in consiglio comunale con la mozione dell’opposizione in cui si chiedeva alla giunta guidata dal sindaco Enrico De Cristofaro di “dare seguito” a quanto emerso nel verbale della commissione Trasparenza, dove era stato sottolineato che, effettivamente, vi erano dei “rilievi” che potevano assumere una connotazione tale da “essere valutata dall’autorità competente”.

La maggioranza di De Cristofaro, invece, in aula, ha deciso di “scaricare” la responsabilità sulla segretaria comunale Anna Di Ronza, approvando un emendamento col quale si chiede alla stessa di aprire un’istruttoria e valutare la possibilità di mandare gli atti a Procura e Corte dei Conti.

Nel corso del consiglio comunale è stato approvato, inoltre, anche il bilancio consolidato, primo scoglio per il neo assessore Raffaele De Gaetano. “Il Comune di Aversa - spiega il delegato della giunta -ha consolidato il bilancio dell’Asi, in quanto la partecipazione del Comune di Aversa è considerata partecipazione rilevante con quote pari al 5,513%, Ambito Eiato per il quale Aversa ha una partecipazione pari all'1,89% mentre per il Cub è del 6,80%. La partecipazione del Comune di Aversa al Consorzio ASI è aumentata dal 4,9 al 5,513 ed in virtù di questo incremento, cresce la nostra quota partecipativa al fondo e quindi cresce il nostro attivo patrimoniale".

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento