Giallo in Comune, dagli atti ufficiali spunta un ‘nuovo dirigente’

Tramontano (funzionario arrivato da 8 mesi) firma come coordinatore di ambito C1 e ‘dirigente’ ma non risulta alcun atto dell’amministrazione

Al Comune di Caserta c’è un nuovo coordinatore di ambito socio sanitario ed un nuovo dirigente? Almeno dalle comunicazioni ufficiali e dai dati presenti sul sito internet dell’Ente non sembrano esserci state novità eclatanti, ma in realtà qualche dubbio viene e riguarda il neo funzionario Maurizio Tramontano.

Arrivato a Caserta da novembre in mobilità, il dipendente categoria D, ha presenziato pochi giorni fa ad un convegno pubblico denominato ‘Orizzonte sociale’ e svoltosi presso il Belvedere di San Leucio. Sulla brochure di presentazione dell’evento era indicato quale ‘coordinatore dell’ambito territoriale C1’. 

brochure-tramontatano-2

Una stranezza, visto che non risulta essere stata bandita alcuna selezione per quell’incarico che però ci ha spinto a dare un’occhiata. Ed abbiamo scoperto che la stessa denominazione è stata utilizzata anche per un atto ufficiale dell’Ente, la determina numero 896 del 4 giugno scorso che ha, nell’incipit, “Il responsabile coordinatore dell’ambito C1” ed è firmata dal ‘dirigente’ Maurizio Tramontano.

determina tramontano-2

Peccato però che la sua ‘dirigenza’ non sia indicata da alcun atto ufficiale. O meglio, c'è una delega alle funzioni dirigenziali che gli permetterebbe di firmare atti in determinati settori dell'11 aprile (ma ci resta il dubbio se possa firmare come dirigente), ma nessuna che riguarda il coordinatore di ambito. E, da quello che abbiamo percepito nel cercare questi atti, non siamo gli unici ad aver notato questa anomalia. Anzi. Pare che proprio negli ultimi giorni sia stata inviata una richiesta di chiarimenti in merito alla posizione del funzionario direttamente al segretario generale del Comune Massi. Forse il capo dei dirigenti di Palazzo Castropignano riuscirà a diramare anche i nostri dubbi.

determina tramontano2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento