Sindaco verso l'addio, la Lega: "Lui ed il Pd due facce della stessa medaglia"

Pasquale Colella commenta la crisi in maggioranza

Il commissario della Lega Pasquale Colella

“Apprendiamo con stupore la notizia che il rapporto tra il Partito democratico e il suo sindaco Antonello Velardi, sia giunto al capolinea. Lo stesso partito che lo ha imposto sullo scranno più alto della Città di Marcianise, in Piazza Umberto I, sarebbe pronto, nelle prossime ore, a sfiduciarlo”. Lo afferma in una nota il commissario della Lega di Marcianise Pasquale Colella.

“È inutile - aggiunge -  che il PD locale e il suo sindaco tentino un inutile quanto sterile scaricabarile :" Il fallimento di questa stagione politica e i disastri di questa amministrazione sono il triste risultato dell'impegno di entrambi, sia del PD locale che del suo sindaco. Appare, infatti, chiaro agli occhi di tutti che il PD è il suo Sindaco hanno rappresentato finora e rappresentano ancora due facce della stessa medaglia. L'elemento che da sempre li ha accomunati è l'identica matrice culturale di sinistra da cui entrambi non possono prescindere”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento