I loculi della discordia. Il Comune diffida la ditta sugli affidamenti

Botta e risposta sulla gestione: il braccio di ferro continua

E’ ancora scontro tra la Italgeco scarl ed il Comune di Marcianise per l’assegnazione dei nuovi loculi al cimitero. La società che sta gestendo la costruzione, infatti, nelle scorse settimane aveva iniziato a mandare le raccomandate ai cittadini che erano nella vecchia graduatoria per l’assegnazione delle cappelle cimiteriali da cinque loculi, ma è stata immediatamente bloccata dagli uffici comunali che l’hanno diffidata dall’intraprendere ulteriori azioni. All’atto del Comune è arrivata anche la replica della società ma, di fatto, l’operazione è stata rallentata nuovamente. Una lite che rischia di rallentare anche i lavori del project financing da 10 milioni di euro che è stato affidato ufficialmente nello scorso mese di agosto alla Italgeco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta in autostrada dopo lo schianto | FOTO

  • Favori ai boss dei Casalesi in carcere, condannato agente della penitenziaria

  • Liquami illegali nel canale, scatta il sequestro nell'allevamento

  • Ucciso per un'offesa ai boss, il pm: "Ergastolo per Zagaria"

  • Tir fuori strada perde il carico di bagnoschiuma | LE FOTO

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento