Dopo 45 anni chiude lo storico negozio di fiori

La titolare Giuseppina Di Gregorio va in pensione: "Grazie per questo fantastico viaggio". Ma il viaggio continua alla sede di via Ruta

La sede storica di via Gm Bosco chiude i battenti per il pensionamento di Giuseppina Di Gregorio

Caserta perde un pezzo di storia. Dopo 45 anni, la sede storica di Noviello Fioristi, in via G.M. Bosco, chiude i battenti

Un vero punto di riferimento per i casertani e non: dal 1975, infatti, “Noviello Fioristi” si prende cura dei suoi clienti con passione e dedizione grazie ad un lavoro certosino, all’offerta sempre di primissima qualità e alla formazione dei propri dipendenti. Migliaia di persone si sono rivolti al negozio per donare un fiore nelle più svariate circostanze. Ma adesso la chiusura per il pensionamento della titolare.

"Per noi il cliente è sempre al centro dell’attenzione – racconta Giuseppina Di Gregorio, titolare dello storico negozio di via G.M. Bosco –. Con il mio amato marito Franco, nel corso degli anni, abbiamo tramandato la nostra esperienza artigiana nell’arte dei fiori di generazione in generazione. Desidero ringraziare tutti i nostri clienti e la mia bellissima famiglia per questo fantastico viaggio". 

Dagli occhi e dalle parole di Giuseppina Di Gregorio traspare passione e amore per un lavoro tutt’altro che semplice. "Noviello Fioristi" continuerà il suo "viaggio" attraverso Nico ed Alessandra Noviello che, già da 25 anni, gestiscono  la bellissima sede al 167 di via Ruta.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento