Chiusa la villetta per bambini di via Fermi

Il provvedimento adottato dal Comune

Un provvedimento improvviso che ha lasciato di stucco centinaia di famiglie: il Comune di San Nicola la Strada ha disposto la chiusura della villetta comunale di via Fermi, nei pressi del Parco Irene, che era da anni un punto di rifermento per famiglie con bambini piccoli e ragazzi. Una decisione che, però, sembra essere stata adottata dall’amministrazione comunale a seguito di un iter abbastanza lungo dopo aver riscontrato delle irregolarità amministrative che, ad oggi, non sarebbero state sanate e che ha spinto il dirigente a definire il procedimento con la chiusura. Ora le strade che si prospettano sono due: la prima è che si trovi un accordo tra gestore e Comune per i pagamenti e che quindi la villetta possa riaprire nel giro di poche settimane; la seconda è che si metta mano ad un nuovo bando di concessione per affidare la villetta ad un altro gestore.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento