"Avviata verifica sul center manager del centro commerciale"

L'amministrazione chiarisce i rapporti col Jambo

Nei giorni scorsi abbiamo riportato, in esclusiva, l’accordo tra la Cis Meridionale, società proprietaria del Centro Commerciale Jambo1, col manager salernitano Roberto Pansa. Quest’ultimo sembra che sia stato (e forse lo è ancora oggi) socio di un imprenditore, tale Sebastiano Sicignano, che in passato è stato citato dal senatore Michele Florino in una interrogazione parlamentare nella quale veniva sottolineato che Sicignano risultasse essere presente in ben 24 società e che era stato ‘attenzionato’ dalla commissione Antimafia per alcuni presunti rapporti con la camorra per possibili interessi nella zona di Torre Annunziata.

E bene, dopo l’articolo di CasertaNews, si è interessata della vicenda anche l’amministratore giudiziaria della Cis Meridionale Srl, il gip Colucci, che ha avviato delle verifiche. Dal comunicato giunto dal Jambo infatti si evidenzia che “l’Autorità Giudiziaria ha disposto verifiche di polizia giudiziaria al fine di accertare la veridicità o meno di quanto riferito in merito al Center Manager, Dott. Roberto Pansa, e valutare i provvedimenti conseguenziali”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento