Cava Monti, la messa in sicurezza non è ancora partita

La conferma dal Ministero, la Moronese: "Ritardi di Regione e Comune"

Vilma Moronese e la Cava Monti di Maddaloni

“Le operazioni della messa in sicurezza della Cava Monti sono ancora ferme”. Ad ammetterlo è la senatrice del Movimento 5 Stelle Vilma Moronese (presidente della commissione Ambiente) che oggi ha ricevuto la risposta del sottosegretario all’Ambiente Vannia Gava all’ultima interrogazione presentata in Senato.

“La problematica dell'ex Cava Monti di Maddaloni è stata una delle prime attività nel 2013 in Senato su cui ho lavorato e dato il massimo per giungere alla bonifica della stessa. Attraverso interrogazioni, sopralluoghi, risoluzione parlamentare approvata all'unanimità, ho ottenuto il massimo che si poteva considerato che la competenza è prettamente Regionale e Comunale. Questa ennesima interrogazione – aggiunge - a cui oggi mi è stata data risposta, serviva ad avere informazioni sulle azioni intraprese, poche e tardive, che non avevamo e per fare fiato sul collo appunto alla Regione Campania e al Comune. Noi del MoVimento 5 Stelle al territorio, alla salute dei cittadini ci teniamo per davvero e non cesseremo mai di lavorare per garantire ai cittadini un ambiente sano in cui vivere – continua la Moronese - quelli che strumentalmente si riempiono la bocca con parole vuote e senza senso, che non approfondiscono e che dimostrano solo ignoranza dei fatti e ignoranza soprattutto delle norme in materia, li lasciamo al loro stato e cioè al nulla assoluto. Ognuno è responsabile delle proprie azioni o non azioni” conclude.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento