Il cancello della scuola elementare a rischio crollo

Pericolo per il personale e le scolaresche, il Comune corre ai ripari

La scuola elementare De Amicis

Il cancello della scuola elementare De Amicis di corso Giannone rischia di venire giù. E' quanto emerge da una determina siglata dal dirigente comunale di Caserta Franco Biondi con cui sono stati affidati i lavori di somma urgenza per ripristinare lo stato di sicurezza e garantire l'incolumità del personale e delle scolaresche.

Secondo quanto si legge nel provvedimento dirigenziale "il cancello di ingresso pedonale (lato sud) si presenta inclinato con i cardini di ancoraggio fuoriusciti dalla loro sede di sostegno, la pannellatura in rete di ferro arrugginita e/o in parete polverizzata; inoltre i due pilastri in muratura, che sorreggono il cancello in ferro, e parte del muretto di recinzione si presentano con gravi lesioni o scollamenti, tali da prevedere un imminente crollo della struttura portante (in pietre di tufo) accentuato, anche, da un probabile cedimento della parte in fondazione dello stesso, per cui occorre provvedere con urgenza all’esecuzione dei lavori".

L'intervento, del costo di circa 35mila euro, è stato affidato alla società Co.Ge.Cap. di Curti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento