Buona la terza: ok dal Ministero per il bilancio

Dopo due bocciature arriva il via libera allo strumento finanziario

Il sindaco di Villa Literno Nicola Tamburrino

Buona la terza: dopo due revisioni, il Ministero dell’Interno ha approvato l’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato dell’anno 2016 di Villa Literno. Il 2018 si è quindi chiuso con una buona notizia per il sindaco Nicola Tamburrino che sottolinea come questo sia “il primo atto di una serie di adempimenti a cui l’Ente dovrà adempiere in breve tempo. Perché il nostro ente si avvia verso il risanamento finanziario”.

Il dipartimento per gli affari interni e territoriali, direzione centrale della Finanza locale, all’unanimità, ha infatti espresso parere favorevole al bilancio che invece era già stato bocciato per ben due volte. Nel febbraio scorso l’ultima ‘bocciatura’ che fece seguito a quella del luglio 2017. Ora l’amministrazione comunale può guardare al futuro con fiducia, senza l’ombra di un possibile commissariamento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento