Il bilancio post dissesto in Consiglio senza la relazione dei revisori

A 24 ore dalla seconda convocazione, non c’è ancora il parere del collegio

In un Comune che dichiara due dissesti finanziari in sette anni, capita addirittura che si arrivi alla vigilia del consiglio comunale per approvare il bilancio stabilmente riequilibrato senza avere ancora la relazione dei revisori dei conti. Che, anzi, sarebbe dovuta arrivare mercoledì, visto che la prima convocazione era in programma per questa mattina ma è saltata, come solitamente avviene, per la mancanza del numero legale. 

A Caserta, purtroppo, accade anche questo e la cosa strana è che la notizia sembra non far neanche rumore. Il ritardo dei revisori, naturalmente, è dovuto a quello della giunta presieduta da Carlo Marino nell’approvare il documento contabile proposto dall’assessore alle Finanze Federico Pica, che ha avuto il placet solo venerdì 2 novembre scorso, dopo una serie di rinvii.

Di fatto la relazione col parere (che è obbligatorio ma non vincolante per l’amministrazione comunale) potrebbe arrivare tra stasera o domattina, rendendo di fatto impossibile per i consiglieri di opposizione poter effettuare il loro lavoro di controllo. Facile immagine che qualcuno possa presentare una pregiudiziale in consiglio comunale venerdì mattina o, addirittura, pensare ad un ricorso al Tar Campania che inficerebbe la delibera (come già accaduto in passato). Ma tra i banchi della maggioranza, questo, oggi, non sembra essere un problema. Almeno per loro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Esplode la festa Volalto: batte Orvieto e vola in A1

  • Cronaca

    Schianto mortale sull'Appia, arrestato 21enne

  • Meteo

    ALLERTA METEO Temporali e raffiche di vento, il maltempo non molla

  • Cronaca

    CAMORRA Depone in aula contro Grillo ma non gli basta per avere lo 'status di collaboratore'

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Trema il pavimento della gioielleria, resta altissima l'allerta

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

Torna su
CasertaNews è in caricamento