Un nuovo bastone per non vedenti inventato al Giordani

Il progetto "Stick's Eyes" si aggiudica il concorso dedicato agli studenti

La premiazione al Giordani

Si chiama “Stick's Eyes” e si pone come obiettivo quello migliorare la qualità di vita dei non vedenti. Un bastone ergonomico e sensorizzato in grado di seguire un percorso identificato da bande colorate con la segnalazione meccanica, mediante vibrazione, di ostacoli, punti cruciali o attraversamenti pedonali.

Il progetto ha vinto la competizione svoltasi oggi, presso l’Istituto Tecnico Industriale “F.Giordani" di Caserta, a conclusione del percorso didattico organizzato nell’ambito della disciplina di “gestione e progetto” che ha visto coinvolte tutte le classi quinte della sezione di informatica. Sono stati circa 200 gli studenti coinvolti con ben 19 idee imprenditoriali portate allo sviluppo prototipale e seguite da 5 docenti: Mirella Capasso, Maria Russo, Paolo Rubino, Gaetano Del Giudice, Ugo Pascarella.

Il percorso ha visto anche la realizzazione di due momenti di scouting con presentazione in modalità pitch. I vincitori - Vincenzo Chianese, Luca Cucco, Giuseppe Franzese e Umberto Pennacchio, tutti della classe “V D” - sono stati premiati dal dirigente scolastico Antonella Serpico. La commissione esterna che ha valutato i progetti, presieduta dalla dott.sa Serpico, era composta dall’ ing. Claudio Leonetti, dal dott. Antonio Picozzi, dal dott. Giovanni e dall’ ing. Elia Calabrò.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzo e droga, 49 indagati. Ci sono un poliziotto ed Ivanhoe Schiavone

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento