Le fogne nel Volturno, bando del Comune dopo il maxi sequestro

La gara d'appalto segue l'inchiesta della Procura sulla gestione colabrodo della rete fognaria

Il fiume Volturno a Capua

Un bando di gara da 124mila euro per affidare il servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di sollevamento delle acque reflue a servizio della rete fognaria, quella stessa rete finita al centro di una maxi inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere che ha portato ad indagare sindaci e dirigenti del Comune di Capua e al sequestro di 10 impianti.

L’Ente ora guidato dal commissario prefettizio Ilaria Tortelli si è affidato alla Stazione Unica Appaltante per la gestione della gara d’appalto, con le offerte che potranno essere consegnate entro il prossimo 22 marzo e con l’apertura delle ‘buste’ prevista il 26 dello stesso mese.

L'INDAGINE DELLA PROCURA 

Lo scorso dicembre un’indagine della Procura sammaritana aveva evidenziato il disastro ambientale provocato dal mancato funzionamento delle pompe, che di fatto determinava lo sversamento dei liquidi fognari direttamente nel fiume Volturno. UN problema legato proprio alla mancata manutenzione nel corso del tempo, tanto da far finire nel registro degli indagati anche il legale rappresentante della società a cui erano stati affidati i lavori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Schianto mortale sull'Appia, arrestato 21enne

  • Meteo

    ALLERTA METEO Temporali e raffiche di vento, il maltempo non molla

  • Cronaca

    CAMORRA Depone in aula contro Grillo ma non gli basta per avere lo 'status di collaboratore'

  • Cronaca

    Lega sotto attacco, nuovo raid vandalico a una settimana dalle elezioni | FOTO

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Trema il pavimento della gioielleria, resta altissima l'allerta

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

Torna su
CasertaNews è in caricamento