A lavoro per il Comune, ok al bando da 500 euro per i migranti

L’amministrazione comunale di Gricignano di Aversa, in collaborazione con Mathesis di Santa Maria Capua Vetere, partecipa al Progetto P.U.O.I. – Protezione Unita a Obiettivo Integrazione - indetto dall'ANPAL Servizi per l’attivazione di percorsi integrati di inserimento socio-lavorativo a favore di migranti regolari, della durata massima di 6 mesi. 

A volere fortemente questo progetto, che porterà 500 euro di ‘stipendio’ per ogni migrante, l’assessore alle Politiche sociali Andrea Barbato e il sindaco Vincenzo Santagata. Il progetto prevede un tirocinio extracurriculare da effettuarsi sul territorio del Comune di Casaluce per la durata di 6 mesi, per 4 migranti per 20 ore settimanali, oltre a tutta una serie di servizi specialistici di orientamento e accompagnamento al lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Possono partecipare al progetto i titolari di protezione internazionale e umanitaria; i titolari di permesso di soggiorno rilasciato nei casi speciali previsti dal decreto legge 4 ottobre 2018, n. 113 convertito con modificazioni dalla legge 1° dicembre 2018 n. 132, che consentono lo svolgimento di attività lavorativa; i titolari del permesso di soggiorno per protezione speciale rilasciato ai sensi dell’art. 32, comma 3 del decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, nonché cittadini stranieri entrati in Italia come minori non accompagnati e regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale, in condizione di inoccupazione o disoccupazione ai sensi del D. Lgs. 14 settembre 2015, n. 150. Per le richieste bisognerà rivolgersi direttamente in Municipio, il bando scade nella giornata di domani, 18 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento