Camera Penale, Garofalo vince il ballottaggio. Ecco il consiglio al completo

Il presidente sarà Francesco Saverio Petrillo

Si è chiuso col turno di ballottaggio di lunedì il rinnovo delle cariche alla Camera Penale del tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Ad avere la meglio è stato Massimo Garofalo che ha raccolto più preferenze dei suoi competitor (Mario Mangazzo, Giuseppe Siconolfi e Gerardo Tommasone). Si completa, dunque, l’organismo di rappresentanza degli avvocati penalisti che sarà presieduto da Francesco Saverio Petrillo e che vedrà nel consiglio, oltre a Garofalo, Nicola Bovienzo, Raffaele Carfora, Tommaso Giaquinto, Olimpia Rubino e Luca Viggiano. Il rappresentante dei praticanti avvocati sarà invece Giuseppe Irace. La riunione di insediamento è convocata per il 24 maggio alle ore 15 presso la sede della Camera Penale.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento