Novità per la polizia municipale, arrivano i rinforzi

Saranno dieci le assunzioni nei prossimi due anni

Con l’approvazione nel corso del consiglio comunale dello scorso 22 marzo, del bilancio di previsione 2019, iniziano a prendere corpo le misure riguardanti la Polizia municipale locale di Santa Maria a Vico messe in campo al fine di realizzare un maggiore controllo del territorio.

In ossequio a quanto deliberato, anche nel corso della giunta del 4 aprile, tante sono le novità che riguardano l’organico: la metà dell’orario di lavoro degli agenti dovrà essere dedicato alle attività di vigilanza del territorio; il corpo sarà potenziato sia nel corso del 2019 con l’assunzione di ulteriori 2 unità di Polizia municipale a tempo indeterminato part time, tramite il concorso attualmente in corso di svolgimento e per il quale è stata fissata la prova scritta per il prossimo 26 aprile, e di altre 4 nel corso del 2020; infine a breve partiranno anche le procedure per l’assunzione di 4 unità di Polizia municipale stagionali, per cinque mesi.

“Tutto questo nasce anzitutto dall’esigenza di garantire un maggiore controllo del territorio. Negli ultimi giorni stiamo ricevendo numerose segnalazioni da parte della cittadinanza di furti e di tentativi nelle loro case. Ed anche ad ora non tarda, quindi anche la Polizia municipale può e deve fare la sua parte. Tutto questo ci indica una recrudescenza del fenomeno ed anche per questo abbiamo convocato per martedì 16 una riunione della Consulta comunale per la sicurezza, con i vertici del locale comando stazione dei Carabinieri: in quella sede chiederemo un maggiore presidio del territorio. Ma stiamo facendo anche la nostra parte nell’ottica di garantire maggiore sicurezza alla cittadinanza: a giorni sarà aggiudicato l’appalto per l’installazione su tutto il territorio comunale delle 50 telecamere che si aggiungeranno alle 16 già collocate nelle periferie. Un’ulteriore iniziativa per debellare il problema della microcriminalità, che tanto preoccupa i nostri cittadini”, affermano il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore alla Polizia municipale Giuseppe Nuzzo.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento