Il Comune mette in aspettativa il sindaco

Il dirigente al Personale "concede" i 5 anni a Villano per svolgere il suo mandato da sindaco

Il sindaco di Orta di Atella Andrea Villano è dipendente del comune di Casapesenna

Il Comune di Casapesenna mette in aspettativa il sindaco di Orta di Atella Andrea Villano. Il dirigente responsabile del Servizio Personale infatti ha concesso al dipendente del Comune di Casapesenna, appunto Andrea Villano, l'aspettativa dal 1 settembre fino al 24 giugno 2023, praticamente i 5 anni che serviranno per lo svolgimento del mandato amministrativo nella sua qualità di sindaco di Orta di Atella.

Andrea Villano ha la qualifica professionale di istruttore direttivo tecnico, in posizione D1 al Comune di Casapesenna ma adesso ha altri pensieri per la testa, tra i quali quello di risollevare le sorti della città atellana.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento