Asilo nido comunale, approvato il progetto di 100mila euro

Entro dicembre partiranno i lavori, soddisfatti il sindaco Pirozzi e l'assessore Biondo

Il sindaco Andrea Pirozzi e l'assessore Veronica Biondo

La Giunta comunale di Santa Maria a Vico ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del nido d’infanzia, in fase di realizzazione presso il plesso ‘Maranielli’. Circa 100mila euro la somma a disposizione del Comune tramite il Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni. La partenza dei lavori è prevista entro il mese di dicembre, mentre la conclusione è prevista per la primavera 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo progetto rientra in un finanziamento globale di 136mila euro, di cui 40mila già sono stati destinati per l’acquisto degli arredi. Abbiamo raggiunto un altro obiettivo che va a migliorare in maniera qualificata la vivibilità della nostra cittadina, permettendoci di fornire un servizio concreto di assistenza alle donne lavoratrici. Il tutto, anche questa volta, senza gravare sulle casse comunali. Con orgoglio possiamo dunque affermare che la nostra comunità in tempi brevi e permanentemente avrà un asilo nido 0-3 anni, dove i cittadini potranno affidare i loro figli per l’intera giornata a persone di altissima professionalità appositamente incaricate", affermano il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore alle Politiche sociali, Veronica Biondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento