Joseph Meccariello e Tony Rubbo, soci onorari di Futuridea

(Aiola) Una semplice ma intensa ed emozionante cerimonia si è svolta nell'Aula della Giunta Comunale di Aiola. Alla presenza dei sindaci di Aiola (Supino) e di Pontelandolfo (Testa), il Presidente di Futuridea, On. Carmine Nardone, ha conferito ai...

Testa_Rubbo_Nardone1_20080802073115

(Aiola) Una semplice ma intensa ed emozionante cerimonia si è svolta nell'Aula della Giunta Comunale di Aiola. Alla presenza dei sindaci di Aiola (Supino) e di Pontelandolfo (Testa), il Presidente di Futuridea, On. Carmine Nardone, ha conferito ai due noti e importanti rappresentanti delle associazioni degli Italiani in America, il titolo di "Veri Innovatori". Sia Joseph Meccariello, originario di Aiola, sia Tony Rubbo originario di Pontelandolfo, hanno fatto e fanno onore all'Italia in America. Tantissime le opere innovative ed originali realizzate negli USA dai due illustri emigrati. Joseph Meccariello è Vice Presidente dell'Associazione "Sanniti nel Mondo" e Antonio (Tony) Rubbo è Presidente del "Pontelandolfo Club, INC:". Addirittura, grazie alla inventiva e laboriosità di Tony Rubbo, in America, a Wanterbury CT, un'intera comunità di emigrati ha ricostruito il paese di Pontelandolfo. Una serie d'iniziative promozionali per il territorio sannita, sono state concordate tra i sindaci Supino, Testa, dal Presidente Nardone con Meccariello e Rubbo.
Già nel prossimo Columbus Day, del prossimo ottobre, di cui Meccariello è componente importante della organizzazione, ci sarà la presenza significativa di Futuridea, Pontelandolfo, Aiola e dell'intero Sannio.
Il Presidente Nardone ha consegnato due targhe ricordo agli "ospiti" per suggellare la giornata vissuta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento