Apu e massa debitoria, consiglieri convocati d'urgenza in Consiglio

Il Comune ha ottenuto un finanziamento da ratificare

E’ stato convocato, in sessione d'urgenza, il consiglio comunale che avrà all'ordine del giorno due variazioni di bilancio. Il presidente dell'Assise Francesco Dongiacomo ha chiesto agli esponenti di maggioranza e opposizione di presentarsi domani (14 giugno) alle 17.30 nel salone della scuola media di via Starza per discutere di due punti all'ordine del giorno.

Si parlerà prima della ratifica della giunta comunale numero 84 del 17 aprile riguardante il progetto Apu. Il Comune di San Marcellino ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Campania e si doveva ratificare la delibera dell’esecutivo entro il termine perentorio di venerdì 15 giugno. Poi si andrà a parlare della delibera di giunta numero 94 del 1 giugno che in pratica parla dei 4,3 milioni di euro che lo Stato ha inviato alle casse comunali e in particolar modo all’Organo Straordinario di Liquidazione per pagare i creditori dell’Ente visto che il Municipio vive ancora il dissesto finanziario. Tecnicismi che serviranno al Comune per non perdere i finanziamenti ottenuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento