American Palace, stop della Procura. Ed ora il Comune rischia

Cesare Diana attacca: "Il sindaco diceva di non sapere neanche dove fosse..."

Il consigliere Diana e l'American Palace

Trent’anni dopo continua a tenere banco la “patata bollente” dell’American Palace, uno stabile sviluppato su cinque piani fuori terra ubicato nel territorio castellano a metà strada tra il centro storico e la periferia più estrema di Ischitella. A fronte dell’ennesima dichiarazione di inammissibilità della procedura giuridica proposta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, il consigliere comunale di opposizione di Castel Volturno, Cesare Diana (che già aveva portato all’attenzione del sindaco Dimitri Russo in consiglio comunale dedicato del 27 dicembre del 2017) ha posto pesantemente all’attenzione del sindaco le problematiche legate all’immobile (sito in via Dante Alighieri, numero 1, angolo via Domitiana).

In particolare, l’esponente politico locale ha sottolineato le responsabilità del Comune Castellano e, in primis, le conseguenze giuridico-economiche legate al comportamento del primo cittadino, definito “insensibile rispetto alle ingerenze della Procura che si ostinava a leggere la sentenza 399/88 in senso totalmente stravolto rispetto a quello che aveva dato il pretore dell’epoca”.

“Testualmente – afferma Diana -, Russo dichiarava di essere stato coinvolto nella vicenda direttamente dalla Procura, che richiedeva l’abbattimento dell’immobile in questione. Proprio quell’American Palace che lui stesso, durante l’assise pubblica, gridava ai quattro venti di non conoscere. Mi domando e dico: ma dove abiti? La cosa sorprendente è che Russo sembra essersi dimenticato dei quattro anni e mezzo trascorsi tra i banchi della maggioranza a sostegno di quel Nuzzo che aveva richiesto abbattimento ed acquisizione dello stabile. Ci vuole far credere che per quattro anni e mezzo è stato distratto, così come lo è stato nei quattro e mezzo successivi da sindaco. Ribadisco la mia domanda: Dimitri eri per caso nel buio dell’oasi dei Variconi? O non sai nemmeno in questo caso dove si trova? Caro Russo, ti svelo una cosa: per raggiungere Pinetamare dal centro di Castel Volturno devi per forza transitare davanti all’American Palace. So che per te è una novità, ma dopo l’esperienza da amministratore, è giusto che tu lo sappia. Evidentemente, preferivi passeggiare a Mondragone, invece di curare gli interessi dei cittadini. Adesso – conclude -, tutti i costi legali, civili per eventuali risarcimenti e di immagine per la nostra città chi li paga?”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento