“Ogni volta che piove diventiamo una piccola Venezia”

Il consigliere durissimo: “Domiziana per lunghi tratti impraticabile”

La pioggia che si è abbattuta sulla provincia di Caserta sta provocando molti danni. A Castel Volturno situazione già al limite in alcune zone, in primis Pinetamare.

“Via del Mare, viale delle Acacie ed via degli Oleandri sono sommerse dall’acqua - tuona il consigliere comunale indipendente Cesare Diana-. L’impianto fognario è saltato le macchine passano a malapena su un lato. La Domitiana per lunghi tratti è impraticabile. Sembra di essere a Venezia con l’acqua alta. Eppure era sufficiente pulire da terra e sabbia le catidoie, ma ovviamente questo il sindaco Russo non lo sa. Puntualmente dopo 4 anni di amministrazione ci regala l’ebrezza del bagno in piscina ‘gratis’. Grazie sindaco…”.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento