Cause vinte e non pagate, l’avvocato del Comune incassa una maxi ‘liquidazione’

L'ex legale dell'Ente ha chiuso un accordo dopo aver presentato ricorso al Giudice del lavoro

Si è chiusa con un accordo economico transattivo da 50mila euro la ‘battaglia’ che era anche finita davanti al Giudice del lavoro tra l’avvocato Salvatore Coppola e il Comune di Maddaloni. Il professionista aveva infatti aveva presentato ricorso per vedersi riconosciuti e liquidati i compensi per le cause definite con sentenze favorevoli e gestite come avvocato dell’Ente comunale dal 2012 al 2018.

Il Comune aveva inizialmente scelto di ricorrere in giudizio, con l’udienza fissata al 29 maggio prossimo, ma è stato lo stesso Coppola a dirsi disponibile a transigere la controversia economica.

Una prima relazione prodotta dal funzionario Santangelo evidenziava come le somme dovute all’avvocato Coppola per le sentenze definite negli anni dal 2012 al 2018 ammontavano complessivamente a 224.091 euro, somma che l’ex legale dell’Ente era disposto a ‘scalare’ fino ad un importo di 140mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie però alla prescrizione intervenuta per il periodo relativo agli anni 2012, 2013 e 2014, Coppola e Comune sono arrivati ad un accordo finale per la somma di 50mila euro. La transazione, proposta dall’assessore agli Affari legale Luigi Bove, è stata votata dalla giunta che dato così il via libera per chiudere la controversia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento