I rifiuti diventano abiti: dal casertano una innovazione speciale

Presentati durante una sfilata la 'nuova collezione'

Uno degli abiti realizzati col materiale riciclato

La cultura del riuso e del riciclo passa anche attraverso iniziative come quella promossa a Santa Maria a Vico, dove hanno pensato di riciclare materiali destinati alla spazzatura per creare dei vestiti organizzando anche una sfilata di moda.

Uno è stato realizzato da Anna Capillari, assemblando fogli di riviste e giornali su una base di tela; la stessa Capillari ha realizzato anche un vestito con tessuto di riciclo abbellito con fiori fatti da bottiglie di plastica; un altro, comprensivo di cappello, realizzato da Teresa Papa, ha permesso il riuso della classica incerata per tavolo e di cd rom; il quarto ha anche una valenza sociale perché è stato realizzato dai detenuti della casa circondariale di Arienzo che hanno usato sacchetti di pasta vuoti, involucri di alimenti e pacchetti di tabacco, mentre per la borsa hanno creato cannucce con fogli di giornale. Quest’ultima creazione ha usato oggetti che si usano, quotidianamente, all’interno del carcere.

“Iniziative come queste - afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli - sono importanti perché accrescono la cultura della raccolta differenziata, del riciclo e del rispetto dell’ambiente, valori determinanti per una corretta gestione dei rifiuti. La Regione Campania ha fatto grandi passi in avanti diventando un esempio, arrivando a essere una di quelle con la percentuale di raccolta differenziata superiore alla media nazionale. Adesso bisogna introdurre in maniera concreta queste attività nel tessuto economico campano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Muore ragazzino di 12 anni dopo essere stato investito in bici

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento