Passeggiata in natura a Prea - Castel di Sasso

Castel di Sasso - Sabato 23 giugno 2012 si organizza una Passeggiata in natura a Prea - Castel di Sasso (Caserta). L'incontro per i partecipanti è previsto al borgo di Vallata nel comune di Castel di Sasso (Caserta) alle ore 9. Si tratta di un...

072918_borgo_Vallata

Sabato 23 giugno 2012 si organizza una Passeggiata in natura a Prea - Castel di Sasso (Caserta). L'incontro per i partecipanti è previsto al borgo di Vallata nel comune di Castel di Sasso (Caserta) alle ore 9. Si tratta di un itinerario idoneo a tutte le fasce d'èta, famiglie comprese. Alle ore 9 è prevista una passeggiata a piedi facile di 4 km in tutto, 2,30 ore di cammino effettivo, 200 metri di dislivello in salita, dal borgo di Vallata posto a 160 metri d'altezza imboccando un sentiero in discesa per il sottostante ruscello, qui si ammirerà un antico lavatoio in pietra e varie cascatelle; superato il ruscello per prati si risalità il pendio sotto l'abitato di Morrone fermandosi per dissetarsi alla fonte del Morrone, da cui lungo strada si perviene prima all'omonimo abitato e poi proseguiamo lungo la stradina per la pista di go-cart. Lungo un sentiero si camminerà in un fresco bosco di carpini fino ad un bivio, qui svoltiamo a sinistra ed imboccando una sterrata si raggiungerà un guado di un ruscello; da qui ultimo sforzo in salita per raggiungere l'abitato di Prea (305 metri). Ore 13 e 30 pic-nic con colazioni a sacco con prodotti tipici locali presso il borgo di Prea. ore 15 e 30 visita ad un'azienda contadina della zona. Ore 18 ritorno a Vallata, come sempre tante foto ricordo per tutti.

Quota di partecipazione: 10 euro a testa comprensiva della colazione a sacco
COORDINATORE DELLA GIORNATA:ALESSANDRO SANTULLI TEL. 3925322408GIOSUE' BOVE TEL. 3891384100
La passeggiata ricade all'interno del programma dell'evento Vivere un borgo rurale, per chi vuole ci si può anche fermare a dormire la sera a Vallata! Di sotto il programma completo della 6 giorni:

Le responsabilità sono individuali e non dei direttori di gita. Sono raccomandati un paio di calzature adatti all'ambiente montano, tutto il percorso si svolge su comodo sentiero.

Informazioni stradali per raggiungere Vallata:Vuoi arrivare a VALLATA? La frazione di CASTEL DI SASSO? Bene, allora prendi a riferimento l'uscita autostradale di SANTA MARIA CAPUA VETERE. Uscendo dall'autostrada sbuchi in una grande rotonda (raggiungibile anche dalla variante Maddaloni-Santa Maria Capua Vetere).Prendi la prima uscita a destra, in direzione SANT'ANGELO IN FORMIS. Attraverso l'intero abitato e, alla fine, al bivio CAPUA / CAIAZZO prosegui dritta/o in direzione CAIAZZO.
Gira poi a sinistra, appena vedi i cartelli che indicano BELLONA FORMICOLA PONTELATONE. Passerai su un ponte sopra il Volturno (è il PONTE DI ANNIBALE !) al termine del quale gira a destra in direzione FORMICOLA PONTELATONE CASTEL DI SASSO. Proseguendo ti troverai ad attraversare il centro abitato di BARIGNANO alla fine del quale troverai un bivio (prima di una rotonda ancora in costruzione). Gira subito a sinistra, seguendo le indicazioni PONTELATONE FORMICOLA LIBERI CASTEL DI SASSO e appena entrata/o nella strada, a meno di 50 mt gira a destra seguendo l'indicazione LIBERI.
Prosegui dritta/o per la stradina fino al bivio LIBERI / STRANGOLAGALLI (siamo già nel comune di CASTEL DI SASSO: da questo momento in poi le insegne da seguire saranno marroni). Al bivio segui le indicazioni STRANGOLAGALLI e ancora avanti le indicazioni STRANGOLAGALLI VALLATA.Arrivata/o alla frazione STRANGOLAGALLI prosegui a sinistra seguendo l'indicazione SASSO e superato l'abitato ti trovi ad un bivio con una stradina in salita riportante l'indicazione VALLATA e una in piano senza indicazioni. Prendi, naturalmente, la stradina in salita seguendo l'indicazione VALLATA. Dopo un po' di curve trovi il cartello VALLATA prima del quale gira a destra e prendi la stradina in salita in fondo alla quale, sulla destra, si apre l'area parcheggio. Sei arrivata/o. In tutto dall'uscita di Santa Maria C.V. sono solo 20 minuti di auto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento