“Il Movimento 5 Stelle tifa per lo sfascio della sanità regionale”

Dura accusa del consigliere Pd Graziano ai grillini

Stefano Graziano

“Nel giorno in cui viene certificato un significativo balzo in avanti dei livelli essenziali di assistenza della Regione Campania, passati da 106 a 152, prendiamo anche atto che questo tipo di notizie provocano un forte senso di frustrazione nel Movimento 5 Stelle campano”. Lo dichiara il presidente della Commissione sanità e sicurezza sociale del Consiglio Regionale della Campania, l’esponente del Pd casertano Stefano Graziano.

“E’ ormai palese -continua -  che c’è una forza politica che tifa per lo sfascio della sanità regionale, che va contro la Campania per mantenere lo status quo e continuare così a fare accuse in modo pregiudiziale. Sfortunatamente per loro il lavoro di questi tre anni sta iniziando a dare i primi risultati, come testimonia la richiesta di uscita dal commissariamento, anche se siamo consapevoli di aver ereditato un disastro e che bisogna fare ancora tanto per migliorare il comparto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento