Differenziata, assessore incontra Pieroon

Acerra - “Finalmente non si ragiona solo rispetto al superamento dell'emergenza rifiuti, ma si intende dare una concreta prospettiva alla raccolta differenziata”, sono le parole dell'assessore comunale all'Ambiente, Andrea Piatto, al termine...

“Finalmente non si ragiona solo rispetto al superamento dell'emergenza rifiuti, ma si intende dare una concreta prospettiva alla raccolta differenziata”, sono le parole dell'assessore comunale all'Ambiente, Andrea Piatto, al termine dell'incontro avvenuto questa mattina con il sub-commissario per l'emergenza rifiuti in Campania con delega per la raccolta differenziata, Alberto Pierobon. “Al sub-commissario abbiamo illustrato il nostro progetto di raccolta differenziata già definito con il CONAI che può essere realizzato solo se il Commissariato di Governo e lo stesso CONAI definiranno nelle prossime ore l'accordo-quadro previsto nella legge che ha prorogato lo stato di emergenza in Campania fino al 31 dicembre prossimo”, aggiunge l'assessore Piatto, che conclude: “Come ente avevamo posto, nel recente passato, il problema di disciplinare gli affidamenti e di predisporre un testo unico delle ordinanze, che il più delle volte contrastano l'un con l'altra. Anche su questo il sub-commissario sta dimostrando di avere le idee chiare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento